Tv

Conservazione anche in piccole città

La conservazione globale arriva in una piccola città.

Uno dei ruoli essenziali del CCF è quello di sensibilizzare comunità vicine e lontane sulla necessità di conservare i ghepardi e la fauna selvatica.

Il nostro partenariato con lo Zoo di Columbus ci ha permesso di raggiungere membri della comunità di ogni età e percorso di vita non solo in Ohio, ma in tutto il Paese.

 Venerdi’ ci siamo recati nella piccola comunità di Bainbridge, Ohio, e abbiamo celebrato, nel Teatro di Paxton una delle leggende della comunità locale, l’addestratore Clyde Beatty. Brian Badger, Direttore della Conservazione e della Diffusione, ha fatto una approfondita presentazione dei metodi e delle conoscenze nell’ambito della conservazione di fauna e flora selvatica che hanno portato ad un grosso cambiamento nel nostro mondo odierno oltre a tutelare la conservazione del ghepardo in. Stura. Molto prima del laboratorio genetico, del programma dei Cani Pastori, dell’iniziativa di rigenerazione dell’habitat con Bushblok, di Internet e della TV, le famiglie si riunivano sotto il tendone del circo per conoscere gli animali del mondo.

Oggi, ci concentriamo sulla scienza e meno sugli spettacoli, e provochiamo ammirazione e stima con i nostri ghepardi ambasciatori e metodi di conservazione sperimentati. Forse nel pubblico ci sarà  un futuro conservazionista che crescendo arriverà un giorno e ci aiuterà a tutelare l’habitat del ghepardo, a bloccare il bracconaggio e il commercio illegale di animali esotici, assicurando alle future generazioni la sopravvivenza del felino più veloce della Terra.


La presentazione, intitolata “Passato, Presente ed Equilibrio della Natura”, ha illustrato come alcune lezioni del passato, positive o negative, ci abbiano insegnato a farne uso per cooperare ad un obiettivo comune non solo per salvare una specie come il ghepardo ma per salvare la Vita sulla Terra.
Gli errori spesso si possono correggere, mentre l’estinzione è per sempre, e noi, insieme, siamo gli scudi che vigilano sulla nostra fragile fauna e flora,e non ci possiamo permettere di lasciar correre e girare le spalle!


La fondatrice del CCF LAURIE MARKER ha lavorato instancabilmente per decenni e ha fatto tanto ottenendo tanti risultati che hanno ispirato altri, ma il lavoro continua. Abbiamo bisogno che la prossima generazione sappia e sia pronta a prendere il testimone nel lavoro e nei successi ottenuti.

Visitate il nostro sito per maggiori informazioni e scoprire ciò che facciamo, e come potete intervenire voi!

www.cheetah.org
#CCF #conservation #savethecheetah #ColumbusZoo #DrLaurieMarker #BrianBadger #BadgerTalks 

CC0AEAF7 87DB 4DD9 AA44 C763C5C0C5C5

 

CCF

IlIl Cheetah Conservation Fund (CCF) è una Fondazione no profit con sede operativa in Namibia e amministrativa negli USA. Ha partner associati in Canada, Australia, Europa (Regno Unito, Germania, Italia, Francia e Belgio).

©2019 CCF - Italia. Tutti i diritti riservati.