Cari Amici,CA99B6ED 2EE9 48D4 A958 1F8B0AC13B64

Avendo dovuto saltare il 2018 dati i molti impegni della Dr. Marker in Namibia, sarà il 2019 che ci vedrà nuovamente ospitare la nostra Icona in Italia...e probabilmente non solo!

Si sono infittiti ed ampliati i settori in cui il CCF opera, quindi l’accento sarà probabilemente posto su argomenti più specifici oltre alla salvezza del ghepardo, come il commercio illegale di animali esotici, l’ecosistema a rischio, gli habitat frammentati, e le conflittualità tra esseri umani e predatori...tutti argomenti che stanno molto a cuore al CCF.

Ieri sera a Strasburgo ci siamo riuniti con il nuovo Ambasciatore per l'Alsazia, Frank Maire, per definire se e quando saremo nella Capitale d'Europa per parlare di specie minacciate, a rischio estinzione, commercio illegale di animali esotici e, naturalmente, di ghepardi!

Appena avremo il semaforo verde, ve ne informeremo, anche perché vogliamo coinvolgervi in un possibile week-end a Strasburgo, che vi assicuro, vale veramente la pena!

A presto dunque, con notizie più precise.

Betty von Hoenning

CCF

IlIl Cheetah Conservation Fund (CCF) è una Fondazione no profit con sede operativa in Namibia e amministrativa negli USA. Ha partner associati in Canada, Australia, Europa (Regno Unito, Germania, Italia, Francia e Belgio).

©2018 CCF - Italia. Tutti i diritti riservati.